Decine di altre donne presentano una causa a Los Angeles per abuso sessuale da parte di USC OB / GYN Dr. George Tyndall

LOS ANGELES, settembre. 3, 2020 / PRNewswire / — Arias Sanguinetti Wang & Torrijos (ASWT) e Janet, Janet e Suggs (JJS) hanno intentato un’altra causa per conto di 25 ex studenti della USC che accusavano abusi sessuali da parte del Dr. George Tyndall. Ora ci sono oltre 800 delle vittime di Tyndall che hanno optato per la class action che USC ha negoziato pochi mesi dopo le rivelazioni riguardanti la condotta di Tyndall e USC.

A causa della natura sensibile della condotta coinvolta nel reclamo, i querelanti sono identificati solo come Jane Does 138-162. I querelanti sono ex studenti universitari e laureati che hanno frequentato USC dal 1980 al 2017. Il lasso di tempo delle accuse contenute nella denuncia varia dalla fine del 1980 fino al licenziamento di Tyndall-quasi l’intero mandato di Tyndall presso l’USC Student Health Center. Dr. Tyndall è stato messo in congedo da USC in 2016 e ha permesso di andare in pensione, con un accordo finanziario significativo, in 2017.

Come molti dei precedentemente depositato le azioni, questo reclamo dichiara il Dr. Tyndall ha usato la sua posizione di fiducia e di certificato medico per commettere una serie di atti ingiuriosi verso i suoi pazienti, tra cui: costringere i suoi pazienti a spogliarsi completamente davanti a lui mentre guardava; a tentoni i suoi pazienti seni; digitalmente penetrante suoi pazienti’ vagine e ani, spesso senza guanti e con le mani sporche; a fotografare i suoi pazienti i genitali e corpi nudi, e razzista, misogino, e sessualmente molesto commenti ai suoi pazienti.

Il querelante 150, che ha frequentato la USC dal 1988 al 1990, ha fatto accuse che risalgono ai primissimi anni del tempo di Tyndall alla USC, il che significa che ha iniziato ad abusare delle donne quasi dal momento in cui è entrato nel campus.

La causa sostiene che, sebbene USC sia stata informata delle accuse, USC ha attivamente e deliberatamente nascosto l’abuso sessuale di Tyndall su pazienti studentesse per decenni e ha continuato a concedergli un accesso sessuale illimitato ai giovani studenti nella sua e nella cura di USC.

“Il comportamento di USC in questa materia è oltre inaccettabile, è disgustoso e riprovevole”, ha dichiarato Mike Arias, Managing Partner di ASWT. “USC ha prestato maggiore attenzione al proprio guadagno finanziario e ha scelto di proteggere un medico sessualmente deviante invece di migliaia e migliaia di donne che si sono fidate di USC nel corso dei decenni. La condotta di USC ha permesso a Tyndall di essere un predatore abusivo per decenni.”

Il caso è Jane Doe et al. v. University of Southern California, Los Angeles Superior Court, Caso n. BC715163.

Per ulteriori informazioni si prega di visitare la pagina di informazioni ASWT cliccando qui. Gli interessati possono anche contattare Mike Arias e ASWT al numero verde 1-855-481-1020.

A PROPOSITO DI ARIAS SANGUINETTI WANG & TORRIJOS, LLP (https://aswtlawyers.com/)

INFORMAZIONI SU JANET, JANET & SUGGS, LCC (www.jjsjustice.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.