Cura della felce di Natale: Come coltivare Polystichum Acrostichoides

Polystichum acrostichoides è una felce perenne e sempreverde della famiglia Dryopteridaceae (felce di legno) ed è originaria del Nord America orientale.

Alla pianta viene dato il nome comune di felce di Natale perché le sue fronde sempreverdi mantengono il loro vibrante colore verde anche a Natale, quando il clima nel suo areale nativo diventa estremamente freddo, e può quindi essere utilizzato in decorazioni.

attraente verdi fronde sul Natale di Felce (Polystichum Acrostichoides)Pin

attraente verdi fronde sul Natale di Felce (Polystichum Acrostichoides)
Natale Felce visualizza foglie di colore verde scuro in ombra

Natale Felce Cura

Dimensione & Crescita

Polystichum acrostichoides ha una struttura unica– è dotato di un inarcando ciuffo di alte fronde collegato ad un piccolo gambo, che è supportato da un centro di rizoma.

Il verde scuro, fronde lucide sono di due tipi, fertili e sterili, e possono crescere fino a 1′ a 2′ piedi di altezza durata tutto l’anno.

Le fronde sterili sono più corte di quelle fertili, si trovano sul lato esterno del ciuffo e formano un bordo arcuato che circonda le fronde fertili erette.

La pianta produce anche fiddleheads argentati all’inizio della primavera.

Fornisci le giuste condizioni e la tua felce natalizia crescerà rapidamente e si affermerà.

Ma, a differenza della maggior parte delle piante rizomatose, non si diffonde troppo o si naturalizza.

Fioritura e fragranza

Polystichum acrostichoides è una pianta non fiorita.

Luce & Temperatura

Le specie di felci natalizie crescono meglio in ombra parziale a piena ombra. Le fronde diventano pallide quando la pianta è esposta a troppo sole. L’eccessiva esposizione al sole causerà una crescita stentata.

Questo tipo di pianta può tollerare un po ‘ di sole se il terreno ha un’umidità adeguata, ma poiché prospera all’ombra, si consiglia di piantarla in almeno una zona parzialmente ombreggiata (giardino ombreggiato) e proteggerla dal clima molto freddo per un corretto tasso di crescita.

Zona di resistenza USDA 3 – 9.

Irrigazione e alimentazione

La felce natalizia non richiede troppe annaffiature.

Mentre apprezza un po ‘ di umidità, può crescere anche in terreno leggermente asciutto.

Tuttavia, un’eccessiva secchezza causerà la caduta delle foglie.

Annaffiare una volta alla settimana è sufficiente per mantenere la giusta quantità di umidità per sostenere la crescita.

Inizia ad alimentare la pianta con un fertilizzante granulare dalla seconda stagione primaverile dopo la semina.

Fertilizzare una volta all’anno è sufficiente.

Terreno di felce di Natale &Trapianto

Polystichum acrostichoides prospera in terreni sabbiosi o rocciosi ricchi di sostanze organiche e ben drenati.

Mentre può crescere anche in altri tipi di terreni, la felce non può tollerare terreni argillosi e acquitrinosi.

Trapiantare a terra dopo la fine della stagione di gelo e lasciare circa 18 ” pollici di spazio tra le piantagioni per evitare il sovraffollamento.

Inoltre, applicare uno spesso strato di pacciame fogliare, corteccia triturata o aghi di pino per aiutare a trattenere l’umidità del suolo.

Toelettatura e manutenzione

Coltivare e prendersi cura di una pianta di felce di Natale richiede uno sforzo minimo.

Mentre non ha bisogno di potatura, è possibile rimuovere fronde danneggiate o brunite per mantenere il suo aspetto.

È anche resistente ai cervi.

Lettura consigliata: Polystichum Polyblepharum aka Nappa Felce

Come propagare Polystichum Acrostichoides

Natale Felce Polystichum acrostichoides è propagato da spore o divisioni radice.

Raccogliere le spore quando sono mature e seminare in humus-ricco, terreno umido a 59° – 61° gradi Fahrenheit (15° C – 16° C) in ombra parziale.

La primavera è il momento migliore per propagarsi per divisioni radice.

Parassiti o malattie della felce di Natale

La pianta è suscettibile alla putrefazione della corona se coltivata in terreni scarsamente drenati.

Oltre a garantire che il terreno sia ben drenante, gli esperti suggeriscono di piantare i rizomi ad angolo per evitare il problema.

Inoltre, guardare fuori per insetti farinacei e cocciniglie.

Le larve della falena piralide si nutriranno delle fronde sterili della felce di Natale.

Polystichum Acrostichoides Utilizza

Poiché questa specie di felce non ama troppo il sole, è meglio coltivarla nelle aree ombreggiate dei giardini. Crescono lungo le pareti o sui patii.

La felce di Natale è spesso coltivata come copertura del terreno per prevenire l’erosione del suolo anche se è una felce aggregante.

La ditta, foglie verde intenso lo rendono un grande compagno per woodland giardino fiori di campo.

Ci sono anche prove che la pianta è stata storicamente utilizzata da molte tribù indiane nordamericane per scopi medicinali, come per il trattamento di articolazioni reumatiche, problemi intestinali, polmonite e febbre.

Tuttavia, non è noto per essere utilizzato nell’erboristeria moderna.

280PinterestFacebookTwitter

280
AZIONI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.