Cosa sono le aree di lavoro e come usarle su Ubuntu 18.04 ?

Ubuntu 18.04 LTS è stato rilasciato… e questo mi ha dato un sacco di tempo per fare alcuni test below di seguito è riportata una breve descrizione di Workspaces su Ubuntu e come usarli if se hai bisogno di alcuni suggerimenti, questo post dovrebbe essere un ottimo punto di partenza

Come Windows 10 virtual desktops feature, Ubuntu viene fornito anche con i propri desktop virtuali chiamati Workspaces. Questa funzione consente di raggruppare le applicazioni comodamente per rimanere organizzati. È possibile creare più aree di lavoro, che agiscono come desktop virtuali.

Workspaces può essere utilizzato per organizzare il vostro lavoro che riduce l’ingombro e rendere il vostro desktop più facile da navigare. Se si mantiene un sacco di applicazioni aperte in una sola volta e si desidera separarli per attività, utilizzando desktop virtuale o aree di lavoro può essere utile.

Ad esempio, potresti avere tutte le tue finestre di comunicazione, come e-mail e il tuo programma di chat, su un’area di lavoro, e il lavoro che stai facendo su un’area di lavoro diversa

Questo breve tutorial mostra agli studenti e ai nuovi utenti come utilizzare le aree di lavoro su Ubuntu 18.04 desktop e organizzare le applicazioni.

Per utilizzare le aree di lavoro, fare clic su Attività sopra la barra verticale (dock), quindi spostare la mossa a destra dello schermo per mostrare le aree di lavoro in usato più uno vuoto.

ubuntu workspaces

Per aggiungere un’area di lavoro, trascinare e rilasciare una finestra da un’area di lavoro esistente nell’area di lavoro vuota nel selettore dell’area di lavoro. Questa area di lavoro ora contiene l’app che hai eliminato e una nuova area di lavoro vuota apparirà sotto di essa.

Per rimuovere un’area di lavoro, basta chiudere tutte le finestre o spostarle in altre aree di lavoro.. c’è sempre almeno uno spazio di lavoro. Questo è il selettore dell’area di lavoro.

Puoi anche spostare le app da un’area di lavoro all’altra semplicemente trascinando e rilasciando le app nell’altra area di lavoro. Questa area di lavoro ora contiene le app che hai eliminato e una nuova area di lavoro vuota viene visualizzata nella parte inferiore del selettore dell’area di lavoro.

Questo è il modo in cui si utilizzano le aree di lavoro per mantenere le applicazioni e i file organizzati sul desktop Ubuntu 18.04. Spero che questo ti aiuti a organizzare il tuo desktop.

Buon divertimento!

Potrebbe piacerti anche il post qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.