Clava Cairns-il vero Craigh na Dun

Cimitero dell’età del bronzo nelle Highlands

Clava Cairns è un cimitero dell’età del bronzo ben conservato vicino a Inverness nelle Highlands scozzesi.

Per molti anni, ha giocato secondo violino al suo vicino più famoso, Culloden Battlefield. Tutto è cambiato nel 2014, con l’uscita della drammatizzazione TELEVISIVA del popolare romanzo di Outlander di Diana Gabaldon. Clava Cairns è diventato una destinazione lista secchio durante la notte, dopo che è stato suggerito che cerchio di pietra fittizia di Outlander, Craigh na Dun è stato ispirato dal sito.

L’effetto Outlander

È meraviglioso vedere l ‘”effetto Outlander” generare così tanto interesse, tuttavia c’è molto di più per Clava Cairns rispetto alla sua connessione Outlander. Per gli amanti della storia, offre una visione affascinante delle vite misteriose dei nostri antichi antenati.

I cerchi di pietra e le camere funerarie a Clava Cairns risalgono a 4.000 anni fa all’età del bronzo. Questo non è il primo uso conosciuto del sito sia, come gli scavi archeologici hanno scoperto che una volta era usato per l ” agricoltura. Alcuni dei primi edifici agricoli potrebbero anche essere stati riciclati e incorporati nel luogo di sepoltura.

Oggi, i resti di Clava Cairns si trovano su due siti separati. Il sito principale-Balnauran di Clava si trova in un ambiente tranquillo e verdeggiante. Si compone di tre grandi tumuli funerari, ciascuno circondato da un cerchio di pietra. Due dei cairns sono passage cairns, dove si accede alla camera sepolcrale centrale tramite uno stretto corridoio. Tra i due cairns di passaggio si trova un cairn cordolo, con una camera sepolcrale centrale chiusa. Coppa e anello marcature, che comunemente si verificano durante questo periodo, si possono trovare sui tumuli e pietre. Purtroppo, il vero significato di questa antica arte è stato perso nel tempo, quindi possiamo solo intuire il significato.

Il secondo e più piccolo sito, Milton di Clava si trova in un campo a breve distanza dal sito principale. Ha un impatto meno drammatico di Balnauran di Clava, ma vale comunque la pena visitare. Si compone di una pietra solitaria in piedi, un cairn e le rovine di una cappella medievale molto più tardi.

Gli scavi a Clava Cairns hanno confermato che fu riutilizzato 1.000 anni dopo la sua prima costruzione. In questo momento furono sepolte nuove sepolture e eretti ulteriori monumenti. Oggi i resti di un cairn anello possono essere trovati presso il sito principale così come rovine cappella a Milton di Clava. Questo uso molto più tardi del cimitero suggerisce che Clava Cairns fu un luogo importante per un lungo periodo di tempo, prima di cadere definitivamente in disuso.

Quindi, cosa sappiamo delle persone che sono state sepolte qui? Purtroppo, la risposta è molto poco come archeologo precoce ha fatto più danni che bene con i loro scavi troppo zelanti. Quello che sappiamo è che solo una o due sepolture sono state sepolte all’interno di ogni cairn. L’enorme sforzo che deve aver preso per costruire il cimitero, suggerisce che queste erano probabilmente persone di status e importanza.

I Cairn di Clava sono meglio visti in una chiara giornata invernale, mentre il sole inizia a tramontare. Poi una luce magica avvolge il luogo, gettando un bagliore dorato sulle pietre e sui cairns. È affascinante testimoniare come l’allineamento delle pietre e dei cairns suggerisca che la loro collocazione non è stata casuale. Si allineano con il tramonto di metà inverno, il che significa che la vera pianificazione e precisione devono essere andate nella loro costruzione. Questo ci dà uno sguardo affascinante e fugace nel passato, a un tempo in cui i nostri antenati erano in sintonia con il sorgere e tramontare del sole, il ciclo della luna e il mutare delle stagioni.

Se si visita Clava Cairns poi con tutti i mezzi prendere un selfie viaggio nel tempo, ma prima una parola di avvertimento. Gli storici avrebbero sicuramente sconsigliato di viaggiare di nuovo alle turbolente Highlands scozzesi del 1743. Invece, perché non avventurarsi indietro ulteriormente all’età del bronzo e scoprire l’affascinante storia del vero Craigh na Dun.

Visitare Clava Cairns

Ingresso: Ingresso gratuito

Orari di apertura: Aperto tutto l’anno

Servizi in loco: Parcheggio gratuito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.